A VERUCCHIO CON LO SPONSOR ETICO SULLA CASACCA

Domani sera, in occasione della prima amichevole stagionale sul campo del Verucchio, il Rimini F. C. sarà “sponsorizzato” Reporter senza frontiere, la Ong nata nel 1985 con lo scopo di difendere la libertà di stampa e di informazione, denunciarne le molteplici violazioni e difendere i giornalisti che, sempre più spesso, vengono perseguitati per il solo fatto di aver svolto il proprio lavoro alla ricerca della verità.

Rsf è lo “sponsor etico” che la società biancorossa ha scelto per la stagione sportiva 2016-17, la cui scritta comparirà sulla terza divisa ufficiale della squadra.
E proprio a sostegno dell’attività di Reporter senza frontiere, come stato annunciato in occasione della presentazione del nuovo progetto calcistico, il Rimini F. C. destinerà l’1% dei propri ricavi. In questo caso, dunque, non sarà lo sponsor che darà dei soldi alla società ma il Rimini F. C. che, al contrario, verserà un contributo allo sponsor. Un altro calcio è possibile.