RIMINI-CERVIA 1-0

RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Brighi, Cola, Gabrielli; Signorini, Valeriani (38′ st Loiodice), Righini, Contarini; Ricchiuti; Arlotti (32′ st Mani), Buonaventura (21′ st Cicarevic). A disp.: Mignani, Giua, Carnsecchi, Cecconi. All.: Mastronicola.
CERVIA (5-3-2): Fabbri; Fidone (29′ st Casetti), Panfili, Gasperoni, Vespignani, Cortesi (16′ st Bussi); Savadori, Boschetti, Buonavoglia (20’st Balducci); Bondi, Sow. A disp.: Montanari, Valdifiori, Zelo, Spano. All.:Pirazzini.
ARBITRO: Cosseddu di Nuoro.
RETE: 18′ pt Brighi
AMMONITO: Buonavoglia

Terzo successo consecutivo al “Romeo Neri” per il Rimini che, dopo aver piegato Bellaria e Savignanese, supera anche il Cervia. L’episodio decisivo al 18′ del primo tempo quando Brighi incorna alla perfezione un calcio di punizione battuto dalla trequarti sinistra da Righini. Per i biancorossi, che hanno sempre avuto in mano il pallino del gioco, numerose occasioni per raddoppiare con Buonaventura, Arlotti e Cicarevic. Alla fine è 1-0, i ragazzi di Mastronicola cominciano al meglio il trittico di 3 gare in 8 giorni che mercoledì li vedrà impegnati sul terreno del San Lazzaro.