RIMINI-CORTICELLA 1-1

RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Giua (39′ st Gabrielli), Nanni, Brighi; Signorini, Valeriani, Righini (42′ st Cecconi), Contarini; Filippucci (23′ st Cicarevic); Buonaventura, Arlotti. A disp.: Mignani, Carnesecchi, Mani, Albini. All.: Mastronicola.

CORTICELLA (5-3-2): Romano; Ragazzini F., Basile, Stanzani, Marchesi, Bartolai (26′ st Macagno); Cristopher, Grazia, Cavini (33′ st Ragazzini T.); Hoda, Piscopo (42′ st Ignaccolo). A disp.: Tunioli, Donvito, Pugliese, Soldati, Macagno. All.: Brunetti.

ARBITRO: De Lorenzi di Forlì.

RETI: 12′ st Buonaventura (rig.), 35′ st Fire.

AMMONITI: Giua, Hoda, Ignaccolo.

NOTE: Spettatori 2071. Angoli: 8-6 per il Corticella.

Dopo 9 successi consecutivi al “Romeo Neri”, tra campionato e Coppa, la capolista Rimini viene fermata sull’1-1 dal coriaceo Corticella. La prima emozione al 9′ quando Arlotti mette in mezzo dal versante sinistro per Filippucci la cui incornata di potenza viene respinta dal portiere. Al quarto d’ora Piscopo appoggia per l’accorrente Grazia che lascia partire una conclusione improvvisa dalla distanza, palla di poco a lato. Al 22′ Signorini crossa al centro dalla linea di fondo, Arlotti prova la girata ma l’estremo difensore blocca. Al 38′ bel sinistro di Contarini dalla distanza, Romano blocca in due tempi. Due giri di lancette più tardi gran botta di Righini dai venticinque metri, l’estremo difensore si supera e si salva in angolo. Al 43′ Cavini supera Valeriani e mette in mezzo per Piscopo la cui conclusione, deviata dal provvidenziale intervento di Righini, termina in angolo dopo aver lambito il palo. Al 6′ Buonaventura tenta di sorprendere il portiere con un improvviso tentativo dai trentacinque metri, la sfera termina di poco sul fondo. Due minuti più tardi Giua crossa dalla destra, Buonaventura in tuffo per un soffio manca l’appuntamento con il pallone. Al 12′ Signorini, in area, entra in contatto con Fire e termina a terra, l’arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri Buonaventura porta in vantaggio i biancorossi. Al 19′ Valeriani verticalizza bene per Filippucci, tempestiva l’uscita di Romano ad anticipare il fantasista biancorosso. Alla mezz’ora mischiona furibonda nell’area felsinea ma i tentativi di Contarini e Arlotti vengono murati dalla difesa ospite. Un minuto più tardi bella iniziativa di Cicarevic sul versante sinistro, il suo tiro viene deviato in angolo dal portiere. Al 32′ Buonaventura triangola con Cicarevic e per poco, con un pallonetto, non beffa il portiere. Due giri di lancette più tardi Buonaventura allarga per Cicarevic che, dopo un paio di finte, serve l’accorente Valeriani che di prima intenzione centra la traversa. Al 35′ il Corticella perviene al pareggio grazie a una conclusione dalla distanza di Fire. Al 39′ punizione insidiosa di Hoda, Scotti si distende e sventa la minaccia. Al 44′ Arlotti prova il diagonale da posizione defilata, Romano blocca.