OLD MELDOLA-RIMINI 1-1

OLD MELDOLA (5-3-2): Calderoni; Mantovani, Zaccarelli (30′ st Casieri), Piraccini (40′ st Orioli) Cristofani, Abdoul; Manuzzi (20′ st Bara), Carlucci, Bini; Zoffoli, Russomanno. A disp.: Baldazzi, Bonsangue, Strada, Hamado. All.: Orlatti.

RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Brighi, Cola, Gabrielli; Signorini, Valeriani, Righini, Contarini (32′ st Mani); Cicarevic (25′ st Carnesecchi); Arlotti, Buonaventura (40′ st Cecconi). A disp.: Mignani, Albini, Giua, Filippucci. All.: Mastronicola.

ARBITRO: Faccini di Parma.

RETI: 14′ pt Cicarevic, 44′ st Russomanno.

AMMONITI: Manuzzi,  Cicarevic, Arlotti, Scotti, Russomanno, Carnesecchi.

NOTE: spettatori 400 circa. Angoli: 4-8.

Secondo pareggio consecutivo per il Rimini che, dopo l’1-1 casalingo con il Corticella, ottiene lo stesso risultato sul campo dell’Old Meldola facendosi raggiungere al tramonto del match. La prima emozione al 10′ quando Cicarevic, dalla trequarti sinistra, mette al centro per Signorini che di testa spedisce fuori di un soffio. Quattro minuti più tardi il Rimini passa grazie a Cicarevic che si avventa su un pallone messo in mezzo dalla linea di fondo da Buonaventura e trafigge Calderoni. Al 18′ il bomber di Pordenone lascia partire una potente conclusione dalla distanza, Calderoni non si lascia sorprendere e blocca a terra. Cinque giri di lancette più tardi Abdoul ci prova dal limite, Scotti blocca sicuro. Al 24′ Righini, su calcio piazzato, appoggia corto per Buonaventura che prolunga per Arlotti anticipato in angolo da Calderoni. Al 27′ Signorini mette al centro e per poco Piraccini non mette la palla alle spalle del proprio portiere. Al 32′, al termine di un’azione prolungata, Signorini mette in mezzo per l’accorrente Contarini che conclude alto. In avvio di ripresa Calderoni smanaccia una palla scodellata al centro da Cicarevic,  Buonaventura appoggia per Arlotti che però conclude alto. Al 15′ Righini, dal vertice sinistro dell’area, calcia teso sul secondo palo, provvidenziale l’intervento di Carlucci a sventare la minaccia. Al 31′ Valeriani lascia partire un improvviso tiro dal limite che sibila a fil di palo, alla sinistra di Calderoni. A un giro di lancette dal novantesimo i padroni di casa pareggiano grazie a Russomanno che, a due passi da Scotti, raccoglie l’invito di Abdoul e insacca. Al 48′ Valeriani ci prova dalla distanza, nessun problema per Calderoni. Finale al “Pantieri” 1-1.