ABDOUL GUIEBRE: “RIMINI E’ UNA GRANDE OPPORTUNITA’”

presentazione-abdoul-guiebr

“Essere nel Rimini è una grande occasione, farò il massimo per ripagare la fiducia della società”. Queste le prime parole da giocatore biancorosso di Abdoul Guiebre, l’esterno sinistro originario del Burkina Faso, classe ’97, prelevato a titolo definitvo proprio ieri dall’Old Meldola. “Sono in Italia dal 2001 e ho cominciato a giocare nel New Team, una società forlivese nella quale sono rimasto due anni. Poi il biennio nel Ronco e, infine, a Meldola squadra nella quale ho militato quattro stagioni. Da piccolo ho cominciato a giocare come punta, poi come terzino sinistro e ora sono in grado di ricoprire tutta la fascia mancina”. Il primo rinforzo del mercato biancorosso ha le idee chiare. “Essere arrivato a Rimini è per me un passo importante, una di quelle opportunità che possono cambiare la vita. E’ una grande occasione che mi ripaga degli sforzi fatti fino a questo momento. Farà il massimo per dimostrare il mio valore e andare più avanti possibile perché questa è la professione che voglio fare nella vita”. L’ultima battuta sui nuovi compagni affrontati, con l’Old Meldola, proprio una settimana fa in campionato. “Domenica forse sono scesi in campo troppo convinti di portare a casa con facilità i tre punti, il Rimini è comunque una bella squadra composta da tanti bravi giocatori. Domani mi sarebbe piaciuto essere della partita per dare subito il mio contributo, per questa volta mi dovrò accontentare di fare il tifo dalla tribuna”.