VIS NOVAFELTRIA-RIMINI 1-3

nova

VIS NOVAFELTRIA: Ronci (1′ st Spadazzi), Raffaelli (8′ st Antonelli), Cupi (27′ st Valentini), Rinaldi (20′ st Fraboni F.), Fattori (13′ st Simoni), Bettini (1′ st Baldinini), Sebastiani (20′ st Mahmu) Gori, Stefanelli (1′ st Pilotato), Fraboni L., Raffaelli. All.: Guerra.
RIMINI (primo tempo): Landi, Giua, Carnesecchi, Gabrielli, Righini, Contarini, Signorini, Guiebre, Buonaventura, Gasparotto, Albini. All.: Mastronicola.
RIMINI (secondo tempo): Mignani, Brighi, Gabrielli, Cola, Mani, Valeriani, Fabbri, Bacchiocchi, Arlotti, Cicarevic, Moretti. All.: Mastronicola.
ARBITRO: Colella di Rimini.
RETI: 44′ pt Buonaventura, 12′ st Cicarevic, 15′ st Raffaelli, 16′ st Rinaldi (aut.).
AMMONITO: Rinaldi.
NOTE: Spettatori 250 circa. Angoli 3-3.

Buon test per il Rimini di mister Mastronicola che al “Comunale” di Novafeltria supera 3-1 la formazione locale militante in Prima Categoria al termine di una gara piacevole e giocata a buoni ritmi da entrambe le formazioni. La prima emozione dell’incontro, al 4′, è di marca gialloblù con Sebastiani che lascia partire un insidioso tiro-cross dalla sinistra che colpisce la traversa della porta difesa da Landi. La risposta del Rimini al 9′ grazie a Righini che prova la conclusione dal limite, palla di poco a lato. Al 16′ Fraboni, su calcio di punizione dai venti metri, scavalca la barriera ma l’estremo difensore biancorosso è attento e blocca a terra. Al 20′ Buonaventura, dal versante destro, lascia partire una gran conclusione che si spegne di poco sopra la traversa. Due giri di lancette più tardi Guiebre si rende protagonista di una bella iniziativa personale nella zona della bandierina, palla indietro per l’accorrente Gasparotto, conclusione di poco alta. Al 43′ Signorini approfitta di un tentativo di disimpegno della retroguardia di casa e, da ottima posizione, conclude di sinistro, Ronci si supera e salva la propria porta. È il preludio al vantaggio biancorosso che arriva un minuto più tardi grazie a Buonaventura che, con un preciso diagonale, non lascia scampo all’estremo difensore. Si va al riposo con il Rimini avanti 1-0. Nella ripresa mister Mastronicola cambia dieci undicesimi della formazione scesa in campo nella prima frazione. Dopo 12′ il Rimini raddoppia grazie a Cicarevic che raccoglie un traversone dalla destra di Fabbri e con un rasoterra chirurgico batte il portiere. La Vis accorcia le distanze al 15′ con Raffaelli che conclude all’altezza del dischetto del rigore e, nonostante l’intervento di Mignani, insacca. Un minuto più tardi grossa incomprensione tra Simoni e l’estremo difensore Spadazzi che si lascia scavalcare dall’appoggio di testa del proprio difensore, è la terza marcatura ospite. Al 28′ Cicarevic prova la conclusione sotto misura, Spadazzi è bravo a opporsi. Finale 3-1 per i biancorossi. Da segnalare il terzo tempo tra le due squadre al termine dell’incontro, prima del fischio d’inizio i ragazzi del settore giovanile gialloblù hanno accompagnato le due formazioni al momento dell’ingresso in campo.