BELLARIA-RIMINI 0-3

BELLARIA (4-3-3): Merendon; Cicchetti, Stariata, Varrella, Fonzino; Raimondi (12′ st Moramarco), Renzi, Facondini; Muggeo (35′ st Caporali), Di Filippo (13′ st Niang), Indelicato. A disp.: Capizzi, Veneruso, Verde, Cafasso. All.: Mosconi.
RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Gabrielli, Cola, Brighi; Signorini (39′ st Carnesecchi), Valeriani (20′ st Bacchiocchi), Righini, Guiebre; Cicarevic; Valori (25′ st Ricchiuti) Arlotti. A disp.: Mignani, Contarini, Giua, Mani. All.: Mastronicola.
ARBITRO: Rizzello di Casarano.
RETI: 28′ pt Guiebre, 2′ st Valori, 6′ st Arlotti.
AMMONITI: Valori, Fonzino, Righini, Renzi.
NOTE: Spettatori 600 circa. Angoli 5-4
Terzo successo consecutivo del nuovo in campionato per la capolista Rimini che, con un perentorio 3-0, si aggiudica anche il derby del “Nanni” con il Bellaria. La prima emozione al 10′ con Valori che supera Varrella e dal versante destro mette in mezzo un pallone invitante per l’accorrente Cicarevic, provvidenziale l’intervento di Starita ad anticipare il montenegrino. Al 16′ gol annullato al Rimini. Righini, dalla trequarti, pesca con un gran pallone Arlotti che di piatto insacca, per il guardalinee la posizione dell’attaccante biancorosso è irregolare. Al 27′ Indelicato allarga per Muggeo che crossa sul secondo palo per Di Filippo, la conclusione in acrobazia del numero nove termina alta. Un minuto più tardi il Rimini passa con Guiebre che stoppa un gran pallone sulla trequarti e, dopo aver saltato un avversario, con un gran sinistro batte Merendon. Al 37′ Valeriani mette al centro una gran palla per Cicarevic che conclude a botta sicura, Merendon si salva in corner. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Righini entra a contatto in area con Di Filippo e cade a terra, l’arbitro estrae il cartellino giallo per il centrocampista biancorosso. Al 44′ Cicarevic avanza palla a terra e appoggia per Guiebre sulla sinistra che, dopo un gran numero, conclude ma non inquadra lo spcchio della porta. Si va al riposo con il Rimini avanti 1-0. Dopo due minuti dalla ripresa delle ostilità i ragazzi di mister Mastronicola raddoppiano. Guiebre, dal versante sinistro, mette in mezzo una palla tesa per Valori che, di testa, non sbaglia. Il tris dopo 4′. Cicarevic, dopo una pregevole iniziativa personale, serve Arlotti che con un gran diagonale non lascia scampo all’estremo difensore. Al 16′ Renzi dalla bandierina mette al centro, Varrella incorna ma Scotti è attento e blocca. Al 27′, sugli sviluppi di un angolo, Indelicato riceve palla e conclude dai venti metri, il pallone termina a lato. Alla mezz’ora Ricchiuti prova a sorprendere Merendon con un pallonetto dalla distanza, palla di poco alta. Al 36′ Ricchiuti triangola bene con Arlotti e conclude ma trova l’esterno della rete. Lo stesso gaucho, al minuto 40, dopo aver ricevuto da Cicarevic lascia partire un sinistro insidioso sul secondo palo, sfera di poco a lato. Finisce 3-0 per i ragazzi di mister Mastronicola.