TRE VITTORIE E UN PAREGGIO PER LE GIOVANILI BIANCOROSSE

RiminiFC - Juniores 2016-2017

JUNIORES

Diegaro-Rimini  0-1 (primo tempo 0-1)

RIMINI: Basilico, Verdinelli, Fabbri, Franceschini, Ceccarelli, Cupioli, Pellegrino Mattia (25’ st Pellegrino Maicol), Lombardi, Gacovicaj, Becchimanzi (15’ st Stella), Marconi. All.: Damato.

Grazie a una rete messa a segno da Marconi, abile a risolvere una mischia nata sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sabato la Juniores (nella foto) di mister Ignazio Damato ha espugnato il campo del Diegaro cominciando nel migliore dei modi il girone di ritorno. Il Rimini, salvo che in un’occasione, non ha rischiato nulla in fase difensiva. L’unico rammarico per i ragazzi di Damato è il fatto di non aver chiuso prima i giochi, non sfruttando a dovere alcune situazioni interessanti e non trasformando un penalty a metà secondo tempo. Per i biancorossi una prestazione convincente, specie se considerato che gli avversari sono scesi in campo con quattro ’97 e quasi tutti ’98, dunque con una formazione decisamente più esperta.

Prossimo impegno sabato, al “Romeo Neri”, con l’Alta Valconca. Fischio d’inizio ore 15.

 

ALLIEVI

Rimini-Cotignola 5-0 (primo tempo 3-0)

RIMINI: De Gregori (25’ st Pasini), Cristiani, Zanni, Madonna, Manfroni (25’ st Pandolfi), Palumbo (8’ st Innocentini), Sartini, Ronchi (25’ st Greco), Della Rosa (15’ st Caldari), Pellanda, Bargelli (8’ st Montebelli). All.: Cinquetti.

Terzo successo in altrettante partite del girone di ritorno per gli Allievi allenati da mister Giordano Cinquetti che domenica, tra le mura amiche, hanno superato nettamente il Cotignola. Gara a senso unico sin dalle prime battute di gioco con i biancorossi che, sia pure con qualche uomo non al meglio causa influenza, hanno riscattato l’opaca, sia pur vincente, prestazione di otto giorni prima a Forlimpopoli. Le reti hanno portato le firme di Ronchi, Sartini a segno dagli undici metri e Bargelli e, nella ripresa, di Montebelli autore di una doppietta.

Prossimo impegno domenica, alle ore 10.30, sul campo del Fornace Zarattini.

 

CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI, GIRONE AZZURRO

 

Rimini Giovanissimi 2002- Fya Riccione B (2003)  6-0 (primo tempo 3-0)

RIMINI: Pasini (1’ st Lazzarini), Garetti (1’ st Valentini), Clementi, Crescentini, Tiraferri, Guidi, Gigli (1’ st Canini), Ulloa (1’ st Colombo),  Pirazzini, Pecci, Santarini. All.: Giolitto.

Prestazione vincente ma non convincente per i Giovanissimi guidati da mister Giacomo Giolitto che sabato, al “Romeo Neri”, hanno superato agevolmente la Fya Riccione, formazione di un anno più giovane rispetto al Rimini. I biancorossi sono scesi in campo con troppa sufficienza e prediligendo l’individualità, rispetto al gioco di squadra. Nonostante il risultato si è trattata della peggiore partita della stagione. Le reti hanno portato le griffe di Pirazzini, autore di una tripletta, Santarini, in rete due volte, e Canini.

Prossimo impegno domenica sul campo dell’Atletico Viserba. Fischio d’inizio ore 10.30.

  

Rivazzurra-Rimini Giovanissimi 2003  0-0

RIMINI: Frisoni (20’ pt Gallo), Baca, Carnemolla (15’ st Stasi), Ceka (15’ st Guidi), Fabbri, Moroni, Pascucci, Garcia (20’ pt Tamagnini), Accursi, Mengucci (20’ st Antonelli), Aprea. All.: Amati.

Bella prova dei Giovanissimi 2003 allenati da mister Manuel Amati che, sia pur al cospetto di un avversario di età superiore, si sono fatti valere conquistando un pareggio decisamente meritato. Nonostante la maggiore fisicità dei padroni di casa, i baby biancorossi sono partiti forte creando tre occasioni importanti nei primi venti minuti di gioco. Alcune situazioni offensive potenzialmente interessanti anche nella ripresa mentre dietro, se si eccettua un po’ di affanno nel finale causato dalla stanchezza, il Rimini ha concesso poco agli avversari.

Prossimo impegno domenica, al “Romeo Neri”, con la Stella. Si gioca alle 10.30.