CERVIA-RIMINI 0-1

cervia-rimini

CERVIA (4-3-3): Braggion; Panfili (32′ st Casetti), Catalano, Severi, Vespignani; Del Vecchio, Candoli C. (36′ st Marino), Domini; Balducci (23′ st Fidone), Sow, Candoli M. A disp.: Montanari, Gasperoni, Savadori, Baroncini, Marino. All.: Pirazzini.
RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Gabrielli, Cola (40′ st Valeriani), Brighi; Signorini, Bacchiocchi (1′ st Cicarevic), Righini, Contarini; Valori; Buonaventura, Arlotti. A disp.: Mignani, Moretti, Giua, Mani, Cicarevic, Ricchiuti. All.: Mastronicola.
ARBITRO: Grassi di Forlì.
RETI: 3′ st Buonaventura
AMMONITI: Contarini, Fidone.
NOTE: Spettatori: 400 circa. Angoli 4-6
Grazie a una rete di Buonaventura in avvio di ripresa, la capolista Rimini espugna anche il “Todoli” e, complice il ko del Sasso Marconi in quel di Castrocaro, porta a +9 il proprio vantaggio in graduatoria. La prima emozione al minuto 8′ quando, sugli sviluppi di un corner battuto da Righini, Buonaventura lascia partire un diagonale insidioso che Braggion para in due tempi. Al 23′ Righini, direttamente dalla bandierina, costringe l’estremo difensore a respingere di pugno, poi sulla sfera si avventa Arlotti il cui tentativo è murato da un difensore. Al 40′ il Rimini perde Cola, costretto a uscire in barella dopo uno scontro fortuito col portiere, al suo posto Valeriani. Si va al riposo sullo 0-0. Si torna in campo con la novità Cicarevic, in virtù di Bacchiocchi costretto a restare negli spogliatoi per un fastidio muscolare. Valori torna così ad affiancare Buonaventura, Arlotti agisce da esterno di centrocampo mentre Contarini va a formare con Valeriani il tandem centrale della mediana. Al 3′ il Rimini sblocca il risultato. Arlotti, dopo una bella discesa sulla sinistra, mette al centro rasoterra per Buonaventura che insacca di piatto. All’8′ lo schema si ripete, l’incornata di Buonaventura è però preda dell’estremo difensore. All’11 un rinvio di Scotti è arpionato da Sow che poi conclude a rete, provvidenziale il recupero di Brighi che salva sulla linea. Al quarto d’ora bella azione di Signorini sulla destra, palla al centro per Valori la cui conclusione è murata da Severi. Al 26′ Domini ci prova direttamente dalla trequarti su punizione, Scotti è attento e blocca in presa alta. Al 31′ gran botta dalla distanza di Fidone, la palla colpisce la parte alta della traversa. Al 38′ Signorini vince un contrasto, avanza e dalla linea di fondo crossa teso per Buonaventura che incorna ma manca il bersaglio. In pieno recupero Buonaventura imbecca in verticale Valori, appoggio per l’accorrente Signorini che conclude ma il portiere respinge. Finisce 1-0 per i ragazzi di mister Mastronicola.