CASTROCARO-RIMINI 0-1

CASTROCARO (4-1-4-1): Ruffilli; Panzavolta, Babini, Battistini, De Luca (26′ st Pezzi); Valgimigli (17′ st Gardenghi); Pellino (17′ st Gurioli), Godoli, Stucchi, Albonetti; Bonavita. A disp.: Lolli, Fazzini, Minardi, Giannelli. All.: Zanzani.

RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Brighi, Gabrielli (4′ pt Giua), Carnesecchi; Signorini (25′ st Fabbri), Gasparotto, Righini, Guiebre; Valori; Arlotti, Buonaventura (36′ st Contarini). A disp.: Mignani, Nanni, Mani, Gacovicaj. All.: Mastronicola.

ARBITRO: Aldi di Finale Emilia.

RETE: 6′ st Valori.

AMMONITI: Righini, Battistini, Babini, Paanzavolta, Arlotti.

ESPULSO: 18′ st Bonavita per somma di ammonizioni.

NOTE: spettatori 600 circa.  Angoli: 4-5.

Pronto riscatto del Rimini che, dopo l’eliminazione rimediata mercoledì in Coppa, al “Morgagni” di Forlì supera il Castrocaro e consolida il proprio primato in classifica. La prima emozione dopo nemmeno 30″ quando Bonavita mette in mezzo dalla destra, Stucchi da due passi manca l’impatto con la sfera. Al 2′ Guiebre scende sull’out mancino e mette al centro, Ruffilli in uscita anticipa Buonaventura. Al 4′ il Rimini perde Gabrielli per infortunio, il difensore è costretto a uscire in barella. Al suo posto entra Giua. La prima frazione scivola via senza grandi sussulti dal punto di vista delle occasioni da rete, ma si tratta comunque di una sfida giocata a viso aperto da parte delle due formazioni che si affrontano senza troppi complimenti. Si va al riposo sul risultato di 0-0. Dopo 7 giri di lancette dalla ripresa delle ostilità il Rimini passa. Rimessa laterale di Buonaventura, palla a Valori che di prima intenzione, dal limite, fulmina Ruffilli. Al 14′ Valori mette in mezzo dall’out sinistro, Buonaventura ci prova di testa ma non inquadra la porta. Al 18′ Bonavita entra a contatto inarea con un avversario e finisce a terra, per l’arbitro è simulazione e l’attaccante, già ammonito, finisce anzitempo sotto la doccia. Al 23′ bella galoppata di Signorini sulla destra, diagonale sul secondo palo di poco a lato. Al 2′ dei cinque minutindi recupero decretati dall’arbitro Panzavolta riceve palla in area e conclude, Scotti si distende e chiude la saracinesca. Termina 1-0 per i ragazzi di Mastronicola che si portano a +14 sul Sasso Marconi.