TRE SUCCESSI PER LE GIOVANILI BIANCOROSSE

RiminiFC - Juniores 2016-2017

JUNIORES

Rimini-Calisese 12-0 (primo tempo 4-0)

RIMINI: Basilico, Fabbri (10’ st Gabrielli), De Paoli, Ceccarelli, Cupioli, Becchimanzi (13’ st Lombardi), Pellegrino Mattia, Gacovicaj (15’ st Buda), Marconi (25’ st Albini), Stella (20’ st Pellegrino Maicol). A disp.: De Marzo. All.: Damato.

Ancora un netto successo per la Juniores (nella foto) guidata da mister Ignazio Damato che sabato, al “Romeo Neri”, ha piegato agevolmente la resistenza del Calisese. Gara sempre nelle mani dei biancorossi che hanno chiuso la prima frazione con un poker. Nella ripresa, oltre a non rischiare nulla dietro, il Rimini si è mostrato ancora più concreto arrotondando il bottino. In evidenza Buda, autore di una tripletta, e Marconi a segno due volte. Le altre reti hanno portato le firme di Gacovicaj, Stella, De Paoli, Lombardi, Maicol Pellegrino, Mattia Pellegrino e Franceschini.

Prossimo impegno sabato, alle ore 15, sul campo della Stella.

 

ALLIEVI

Alfonsine-Rimini 1-2 (primo tempo 1-1)

RIMINI: De Marzo, Cristiani, Zanni, Manfroni, Ronchi, Innocentini, Greco, Caldari (12’ st Pandolfi), Montebelli (16’ st Bargelli), Pellanda, Della Rosa (26’ st Sartini). A disp.: De Gregori. All.: Cinquetti.

Vittoria d’autorità per gli Allievi allenati da mister Giordano Cinquetti che ieri, con un perentorio 2-1 corsaro, hanno violato con pieno merito la tana dell’Alfonsine. Il match si è disputato su un campo proibitivo, in terra e dal fondo irregolare, che ha reso spesso difficile il controllo della palla. I giocatori del Rimini sono stati bravi ad adattarsi alla situazione e a sfoderare una prestazione positiva, nonostante di fronte ci fosse la squadra più fisica del campionato. Salvo un rigore molto dubbio, che nella prima frazione ha pareggiato il vantaggio di Greco, i padroni di casa non hanno mai tirato in porta. Il gol della vittoria è stato siglato da Della Rosa, ma i biancorossi hanno creato numerose altre situazioni interessanti.

Prossimo impegno domenica, al “Romeo Neri”, con la Virtus Faenza. Fischio d’inizio ore 10.30.

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI, GIRONE AZZURRO

Rimini 2003-Rimini 2002  0-7 (primo tempo 0-4)

RIMINI 2003: Gallo (15’ st Frisoni), Baca, Stasi, Ceka, Fabbri, Guidi M., Pascucci, Garcia, Accursi (30’ pt Carnemolla), Mengucci, Aprea. All.: Amati.

RIMINI 2002: Pasini (1’ st Lazzarini), Garetti, Clementi (1’ st Tiraferri), Crescentini, Ulloa, Colombo, Canini (1’ st Valentini), Gigli, Pecci, Guidi F., Santarini. A disp.: Pirazzini. All.: Giolitto.

Il derby tutto in famiglia tra Giovanissimi 2003 e 2002 è stato vinto, come da pronostico, dai ragazzi di mister Giolitto che hanno sfruttato la maggiore fisicità e quel pizzico di esperienza in più rispetto ai baby guidati da mister Amati. Formazione 2002 subito avanti dopo nemmeno un giro di lancette, poi al riposo con il risultato già in cassaforte. Ripresa più equilibrata, con i 2003 che si sono comunque ben disimpegnati e hanno creato qualche occasione interessante. Nel finale del match i 2002 hanno poi arrotondato il punteggio. Sul tabellino, oltre al gol di Guidi, le doppiette di Santarini, Pecci e Garetti.

Prossimo impegno dei ragazzi di Amati sabato, alle ore 17, sul campo della Stella.

I ragazzi di Giolitto affronteranno, sempre sabato ma al “Romeo Neri”, l’Accademia. Fischio d’inizio ore 15.30.