TRIS DI SUCCESSI PER LE GIOVANILI BIANCOROSSE

RiminiFC - Juniores 2016-2017

JUNIORES

Rimini-Asar 2-0 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Basilico, Pellegrino Mattia (20’ st Verdinelli), Buda, Franceschini, Ceccarelli, Cupioli, Fabbri (20’ st Pandolfi), Lombardi, Stella (25’ st Sartini), Albini (10’ st Pellegrino Maicol), Marconi. A disp.: Gabrielli, Becchimanzi. All.: Damato.

La Juniores guidata da mister Ignazio Damato (nella foto), fresca vincitrice del campionato, ha chiuso nel migliore dei modi la stagione e sabato, tra le mura amiche, ha superato l’Asar con il più classico dei risultati. L’incontro è stato equilibrato e combattuto ma il Rimini è riuscito a passare nel finale della prima frazione grazie alla rete di Buda. Nella ripresa i biancorossi hanno continuato a spingere e a creare e, dopo aver fallito un rigore, sono riusciti mettere in cassaforte il risultato grazie al gol di Sartini.

ALLIEVI

Rimini-Accademia 4-1 (primo tempo 0-1)

RIMINI: De Marzo (21’ st De Gregori), Cristiani, Zanni (18’ st Pandolfi), Manfroni, Palumbo, Greco (21’ st Bargelli), Innocentini, Montebelli (15’ st Sartini), Pellanda (18’ st Caldari), Della Rosa. All.: Cinquetti.

Gli Allievi guidati da mister Giordano Cinquetti non hanno sbagliato il primo match-ball della stagione e, grazie al successo nello scontro diretto con l’Accademia che si è giocato domenica al “Romeo Neri”, si sono aggiudicati il campionato interprovinciale di categoria con due turni di anticipo. Gara sempre in mano ai biancorossi anche se, causa un po’ di sfortuna e un pizzico di imprecisione, nel primo tempo il Rimini non è riuscito a passare. Al contrario sono stati gli ospiti ad andare al riposo in vantaggio, complice un infortunio difensivo dei padroni di casa. Nella ripresa non c’è stata partita. Oltre alla doppietta di Della Rosa e alle reti di Montebelli e Sartini, i biancorossi hanno costruito diverse altre occasioni e colpito un legno.

Prossimo impegno domenica 23, ancora al “Romeo Neri”, con i forlivesi del Pianta. Fischio d’inizio ore 10.30.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI, GIRONE AZZURRO

Federazione Sammarinese-Rimini 2002  1-1 (primo tempo 0-1)

RIMINI: Pasini (1’ st Lazzarini), Valentini, Clementi, Crescentini, Tiraferri, Ulloa, Santarini, Canini, Pecci, Guidi, Morolli (1’ st Baca). All.: Giolitto.

Prestazione con luci e ombre per i Giovanissimi 2002 guidati da mister Giacomo Giolitto che ieri, sul campo di Fiorentino, hanno pareggiato con i parigrado della Federazione Sammarinese. I biancorossi, saliti sul Titano con un organico ridotto all’osso a causa delle numerose assenze, hanno chiuso la prima frazione in vantaggio grazie alla rete di Ulloa, direttamente su punizione. Nella ripresa la luce si è spenta e, complice anche la stanchezza, i padroni di casa sono riusciti a pareggiare nel finale.

Prossimo impegno al “Romeo Neri” con la Stella (data da definire).

Fya Riccione-Rimini Giovanissimi 2003  1-5 (primo tempo 0-1)

RIMINI: Frisoni, Baca, Carnemolla, Garcia, Fabbri (18’ st Antonelli), Guidi, Pascucci, Aprea, Airi, Mengucci, Accursi. All.: Amati.

Grazie a un secondo tempo quasi perfetto i Giovanissimi 2003 allenati da mister Manuel Amati ieri hanno sbancato, con un perentorio 5-1, il campo della Fya Riccione. Gara combattuta nella prima frazione mentre nella ripresa i biancorossi hanno preso in mano il pallino del gioco e macinato occasioni su occasioni. Le reti del Rimini sono state messe a segno da Accursi, in gol due volte, Pascucci, Airi e Aprea.

Prossimo impegno tra le mura amiche con la Federazione Sammarinese (data da definire).

Nel frattempo, intanto, giovedì sera i baby biancorossi hanno superato 6-2 il Torconca nella prima uscita del Torneo Città di Verucchio. In questo caso Accursi ha firmato una tripletta mentre le altre reti sono state siglate da Aprea, Pascucci e Mengucci.