GRANAMICA-RIMINI, LA VIGILIA DI MASTRONICOLA

mister 21-1

Ultima fatica infrasettimanale della stagione per il Rimini, domani sera impegnato al “Soverini” di Minerbio, tana della Granamica (fischio d’inizio ore 20.30). Così mister Mastronicola alla vigilia della sfida. “Affronteremo un avversario che, specie nel girone di andata, ha fatto vedere la propria forza e le proprie qualità. Successivamente sono incappati in qualche stop di troppo, in certi casi anche inattesi, finendo comunque per stazionare nelle parti medio-alte della graduatoria. Hanno un organico di valore e credo abbiano raccolto meno di quanto avrebbero potuto portare a casa”. Nonostante l’obiettivo stagionale sia già stato ampiamente raggiunto, in casa biancorossa non si molla nulla. “Il nostro obiettivo è quello di vincere ogni partita, giochiamo sempre per ottenere il massimo. Indossiamo la maglia del Rimini dunque il rispetto per la casacca a scacchi non deve mai mancare. Per questo motivo darò spazio a chi lo merita, scenderà in campo chi mentalmente è disposto a lavorare e a sacrificarsi con il massimo impegno anche a campionato già vinto. Ciò perché sono convinto che questo sia l’unico modo per crescere e migliorarsi continuamente”.